stephen king, stagioni diverse, stand by me, ali della libertà. racconti, raccolta

Titolo originale: Different Seasons

Anno di pubblicazione: 1982 (In Italia nel 1987)

Casa editrice: Viking (In Italia edito da Sperling&Kupfer)

Traduzione a cura di: Bruno Amato, Paola Formenti, Maria Barbara Piccioli

Link per l'acquisto on-line: IBS

 

 

 

 


Racconti

Trame

Film tratti dai racconti

Copertine


RACCONTI

"Stagioni Diverse" è una raccolta di quattro racconti, anche se, per lunghezza e complessità, si potrebbe dire che l'antologia è composta da un racconti e da tre romanzi brevi. Caratteristica di questa raccolta è il fatto che King tralascia (se non nell'ultimo racconto) la dimensione horror e il sovrannaturale. Il risultato sono tre capolavori assoluti. Ma non temete, la paura, il terrore, l'odio, la disperazione sono tutte cose che compaiono, forse con maggior risalto rispetto ai classici horror. Il motivo si può ritrovare in una citazione dell'autore stesso: "I mostri sono reali, i fantasmi sono reali, vivono dentro di noi ed a volte vincono!".

Ecco, nell'ordine, i quattro racconti presenti in questa raccolta:

 

Torna sù

 


TRAME

 

Rita Hayworth e La Redenzione Di Shawshank

 

Andy Dufresne, un mite banchiere, viene incarcerato nel carcere di Shawshank nel 1957, con l'accusa di aver assassinato la moglie e il suo amante. Come tutti i detenuti, si proclamerà sempre innocente.
Nel carcere Andy verrà preso di mira da un gruppo di detenuti, "Le Sorelle", il cui hobby principale consiste nello stuprare gli altri detenuti.
Farà anche la conoscenza di Red (il narratore della storia), con il quale stringerà poi una bellissima amicizia. Red è la tipica persona che riesce a trovare di tutto, dalle sigarette ad ogni altro oggetto. A lui Andy chiederà di reperirgli Rita Hayworth.
Le capacità contabili dell'uomo, lo faranno entrare nelle grazie del temuto e spietato direttore Norton, la cui cattiveria è pari solo alla sua religiosità. Sfruttando le conoscenze di Andy, riuscirà a riciclare il denaro sporco proveniente dal programma "Dentro-Fuori": i detenuti lavorano fuori del carcere per una paga molto bassa.
Un giorno, Andy sente da un altro prigioniero una storia su qualcuno che si vantava di aver ucciso un ricco golfista e la moglie di un qualche banchiere, ed aver fatto rinchiudere lui per i delitti. Venuto a conoscenza di questo, Andy inizia a sperare che la sua innocenza venga finalmente riconosciuta, e progetta di chiedere la riapertura del suo processo. Per farlo, però, ha bisogno del permesso di Norton, che, ovviamente, si guarda bene dal concedere.

 

Torna all'elenco

 

Un Ragazzo Sveglio

Todd Bowden è un tredicenne come tanti, bravo ragazzo, con buoni voti a scuola. Trova nel garage delle riviste di guerra che trattano di campi di concentramento e ne rimane affascinato.

Un giorno trova su un bus un vecchio e lo riconosce come Kurt Dussander il comandante del campo di concentramento nazista di Patin. Il vecchio inizialmente nega ma vista la testardaggine del ragazzo di trova a dover ammettere la verità. Todd non ha però intenzione di smascherarlo e non è interessato ai soldi; ciò che vuole è ascoltare tutte le storie circa i campi. Dussander è riluttante, ma alla fine cede.
Da quel momento per Todd inizia un periodo che lo porterà a cambiare radicalmente: i suoi voti scendono, rischia la bocciatura, il suo carattere diventa più scontroso ed inizia ad avere diversi incubi sui lager nazisti. Allo stesso tempo anche Dussander inizia ad avere degli incubi. Entrambi trovano la stessa soluzione, seppur l'uno all'insaputa dell'altro: uccidere senzatetto!

 

Torna all'elenco

 

Il Corpo (trama presa da Wikipedia)

La storia originale de "Il corpo" è ambientata nel 1960 quando Gordon Lachance, un tredicenne che vive nell'immaginario paese di Castle Rock nel Maine e tre amici, Chris Chambers, Teddy Duchamp, e Vern Tessio, trovano il corpo di Ray Brower, un loro coetaneo uscito in cerca di mirtilli e mai più tornato. Sembra sia stato investito da un treno.

La fine dell'estate si avvicina e, come al solito, i ragazzi occupano il tempo nella loro casa sull'albero giocando a carte. Vern arriva di corsa, ha sentito il fratello Billy parlare agli amici del corpo di Ray Brower, trovato in un posto chiamato Back Harlow Road, ma non racconta niente altro della bravata commessa correndo su di una macchina rubata.

I ragazzi decidono di raggiungere quel posto per vedere il corpo. Dal momento che non si può raggiungere a piedi in un giorno, si organizzano per raccontare ai genitori che si accamperanno nel giardino di Vern, ed accendono una luce nella tenda per far credere di essere all'interno. I genitori di Gordon non ci fanno molto caso quando vengono informati. Gordon aveva un fratello maggiore (Dennis, morto in un incidente stradale) che era il preferito dei genitori. Ancora scossi dalla sua perdita, non prestano mai troppa attenzione a Gordon. Questa parte è descritta nella storia Stud City, scritta in questo punto del romanzo.

 

  • Stud City parla di Chico, un ragazzo che vive ancora in casa anche se la situazione familiare è critica. Suo fratello maggiore è morto in un incidente di corsa alcuni anni prima. Il padre si è risposato e Chico non ama la nuova madre. Ha anche un fratello minore. Ha portato la ragazza in casa ed fatto sesso un paio di volte. Dopodiché l'ha riaccompagnata a casa con la sua macchina scassata. Quando Chico torna a casa viene rimproverato dal padre per la sua condotta e lui, per risposta, esce sotto la pioggia nel suo rottame e va a dormire a casa di amici.

Il prossimo capitolo contiene un'analisi della storia di Gordon, che la descrive come un prodotto tipico di una creatività limitata. È scritta in terza persona. Molte cosa della storia sono prese dall'esperienza reale di Gordon. Il fratello morto, ad esempio. Descrive la storia come la prima in cui non mostra i genitori, c'è troppo di Dennis, e la maggior parte è troppo anni '60. La descrizione del fratello maggiore al momento dell'incidente, schiacciato tra due auto, viene fatta da Gordon ed un amico più tardi.

Dopo questo intermezzo, i ragazzi iniziano il viaggio lungo la ferrovia verso la presunta dimora di Ray Brower. Iniziano al confine della città, dove scavalcano uno steccato per bere da un rubinetto nonostante il cane di guardia sia famoso per la sua ferocia. Gordon compra le provviste mentre gli altri aspettano. Al ritorno, vengono scoperti dal fattore. Il cane non è molto violento, ed iniziano a deriderlo da oltre la staccionata. Teddy usa espressioni tipo "culone" e "palla di lardo" e non fa attenzione al contadino che definisce il padre "pazzo" e, nonostante i consigli degli altri, tenta di scavalcare il recinto ed aggredirlo. Chris e Gordon riescono, con qualche difficoltà, a trascinarlo lontano ed a riprendere il viaggio.

La ferrovia porta ad un ponte, che i ragazzi possono attraversare o no (allungando però il percorso). Scelgono il ponte, ma prima che Gordon e Vern lo passino, un treno arriva e devono scappare velocemente per salvarsi. Divertito dall'avvenimento, Gordon racconta una storia agli amici. L'inizio è presentato in forma di dialogo, frequentemente interrotto dagli amici.

  • La Vendetta di Culone Hogan tratta di un ragazzo obeso di nome Davie Hogan che non piace a nessuno. Nell'immaginaria città di Gretna, Maine, c'è una gara di mangiatori di torta alle mele. Si iscrive, anche se nessuno crede alle sue possibilità contro i veterani. Quando si tuffano sulle torte (le mani sono vietate) si capisce subito che è un favorito. Ben presto, acquisisce il vantaggio di un'intera torta. La bottiglia di olio di ricino che ha bevuto comincia a fare effetto, e vomita su di uno dei partecipanti, che a sua volta lo fa su qualcun altro, e così via. Anche gli spettatori iniziano a vomitare l'uno sull'altro. Culone sorride, prende il microfono e, dichiarando un pareggio, se ne va.

Chris predice che Gordie, in futuro, diventerà un famoso scrittore, ed un giorno scriverà di loro. Dice anche che la loro amicizia sta per finire. Gordon andrà al college mentre gli altri resteranno incatenati a Castle Rock. Si fermano per la notte e, dopo cena, Gordie racconta un'altra storia. Stavolta riguarda l'esercito in un villaggio francese durante la Seconda guerra mondiale (scritta principalmente per Teddy); questa storia non viene presentata nel libro.

Al mattino scoprono di avere ancora molta strada da fare. Arrivati sul posto trovano il corpo. Trovano anche il fratello maggiore di Vern, quello di Chris con altri amici, non contenti di vedere dei poppanti in quel posto. Chris estrae la pistola che ha rubato al padre ubriaco e , dopo aver sparato davanti ad uno di loro, minaccia Ace Merrill, il capo della gang. A questo punto i ragazzi se ne vanno promettendo di tornare.

Quando i ragazzi tornano dopo aver camminato tutta notte, scoprono che non si sono veramente persi. I vecchi punk hanno mantenuto il segreto sul corpo - ma verrà trovato dalle autorità grazie ad una soffiata - ma mantengono anche la loro promessa di tornare a vendicarsi: Ace rompe il naso a Gordon, Il fratello di Chris rompa a Chris il braccio ed anche gli altri vengono malmenati. I ragazzi si rifiuteranno di riconoscere i ragazzi davanti alla polizia, il che gli vale il rispetto dei coetanei. Questa è la vera fine della storia.

Dopo questo fatto la storia va avanti veloce. Descrive brevemente l'anno successivo. Teddy e Vern si allontanano dagli altri, diventando capi di un gruppo di ragazzi più giovani. Proprio come Chris aveva detto, Gordon frequenta il college, stranamente seguito da Chris. Nonostante le critiche del padre, gli insulti dei compagni, e l'indifferenza dei professori, con l'aiuto di Gordon termina gli studi.

Il penultimo capitolo descrive l'avvenire dei tre amici di Gordon. Nessuno di loro vive a lungo. Vern muore in un incendio in una casa durante una festa. Teddy, sotto l'effetto di alcool e droga, distrugge la macchina e muore insieme agli altri passeggeri. Chris, laureatosi in giurisprudenza e diventato avvocato, viene accoltellato dopo aver cercato di sedare una rissa in un ristorante.

Gordon è il solo che sopravvive. Continua a scrivere storie durante il college, e pubblica alcune di loro in piccole riviste. Ha la fortuna di sfondare con il primo romanzo, seguito dal film. Al momento di scrivere questa storia era a quota sette romanzi, cui si aggiungono una moglie e tre figli.

Il personaggio di Ace Merrill, da adulto, verrà riproposto da Stephen King all'interno del romanzo Cose preziose.

 

Torna all'elenco

 

Il Metodo Di Respirazione

David, un notaio di Manhattan di mezza età è associato ad un club in cui i membri, oltre a leggere, discutono e giocano a biliardo e scacchi, raccontando strane storie. Il giovedì prima di Natale il Dr.McCarron racconta la storia di un paziente nato in modo molto strano.

 

Torna all'elenco

 

Torna sù

 


FILM TRATTI DAI RACCONTI

Sono ben tre le trasposizioni cinematografiche tratti da questa raccolta. Tutti e tre i film, a differenza di molti altri tratti da romanzi di King, si sono rivelati dei veri capolavori.

  • "Stand By Me - Ricordo di Un'Estate" - Dal racconto "Il Corpo"
  • "Rita Hayworth e La Redenzione Di Shawshank" -  Dal racconto "Rita Hayworth and Shawshank Redemption"
  • "L'Allievo" - Dal racconto "Un Ragazzo Sveglio"

 

Torna sù

 


COPERTINE   

 

stephen king, stagioni diverse, stand by me, ali della libertà. racconti, raccolta stephen king, stagioni diverse, stand by me, ali della libertà. racconti, raccolta stephen king, stagioni diverse, stand by me, ali della libertà. racconti, raccolta stephen king, stagioni diverse, stand by me, ali della libertà. racconti, raccolta

 

Torna sù

 

Scarica App

Inquadra il QR Code e scarica l'app per essere sempre aggiornato sul mondo di Stephen King.

 

 

qr code without logo

 

La Torre Nera - Stephen King Copyright © 2009-2014