stephen king, christine, la macchina infernale, playmouth, film

 

 

 

 

Titolo Originale: CHRISTINE

Regia: John Carpenter
Interpreti: Keith Gordon (Arnie Cunningham), John Stockwell (Dennis Guilder), Alexandra Paul (Leigh Cabot), Robert Prosky (Will Darnell), Harry Dean Stanton (Rudolph Junkins), Christine Belford (Regina Cunningham), Roberts Blossom (George LeBay)
Durata: h 1,50
Nazionalità
:  USA 1983
Genere
: horror
Al cinema nel Luglio 1983

 

 


 

Trama
Arnie, tipico ragazzotto imbranato, si ferma nella proprietà di un vecchio contadino · George LeBay · incantato da una vecchissima ed assai malmessa Plymouth Fury del '57. Arnie - nonostante sia sconsigliato fortemente dall'amico Dennis - acquista l'auto e inizia ad atteggiarsi in modo strano: dedica tutte le attenzioni al suo nuovo veicolo e litiga addirittura con i suoi genitori pur di tenerlo, cosa che non avrebbe mai fatto prima. Sebbene l'auto sia distrutta, Arnie si reca presso un autosalone fai-da-te dove il burbero gestore Darnell gli permette di riciclare pezzi di ferrivecchi per riparare Christine, la sua auto.
Qualche giorno dopo, Christine inizia a dare strani segni di "vita". Strni eventi cominciano ad accadere in presenza della macchina: prima Dannis subisce un grave infortunio, poi la ragazza di Arnie, Leigh, rischia di morire soffocata da un panino che sta mangiando a bordo dell'auto. Parallelamente anche l'aspetto e il carattere di Arnie cambiano radicalmente: un nuovo look, la perdita dell'insicurezza, atteggiamento scontroso e a tratti violento. La vitalità dell'auto aumenta sempre più finchè non comincia ad andare in giro da sola, uccidendo diverse persone.

 

Curiosità

  • Da notare il cambiamento sia dell'auto che di Arnie: all'inizio del film, l'auto è completamente distrutta e Arnie è un secchione imbranato sempre oggetto di derisioni da parte dei bulli di scuola. A mano a mano che l'auto viene riparata, viene "riparato" anche l'aspetto di Arnie, che si toglie gli occhiali, dà una svolta radicale al suo look e perde l'insicurezza che prima lo caratterizzava, diventando sempre più duro fino a sconfinare nella follia verso la fine.
  • La Christine praticamente rottame che è messa in vendita da Le bay ha più di 93.000 miglia, ma mentre Arnie la ripara il chilometraggio scende, prima a circa 88.000 dopo i primi progressi, per poi andare ulteriormente verso il basso quando la macchina é in perfette condizioni... come se tornasse indietro nel tempo.
  • Il film che Arnie e Leigh stanno guardando al drive-in è Grazie a Dio è venerdì, del 1978.
  • Kevin Bacon era stato contattato per il ruolo di Arnie, ma rifiutò perché stava girando le ultime sequenze di Footloose.
  • L'idea di un'auto malvagia e posseduta dal diavolo era già presente nel film La macchina nera di Elliot Silverstein.
  • Nonostante nel film l'auto debba essere una Plymouth Fury, viene interpretata da una Plymouth Belvedere.
  • Negli anni '90, i Panhandle Alks, un gruppo rockabilly tedesco, fecero una canzone dal titolo "Christine", il cui testo non lasciava dubbi: "Plymouth Fury bianca e rossa... il Rock'n'Roll era la via ma tu eri la morte...".
  • Nei momenti di "attività" di Christine, l'autoradio suona "Bad to the Bone" di George Thorogood.

 

Scarica App

Inquadra il QR Code e scarica l'app per essere sempre aggiornato sul mondo di Stephen King.

 

 

qr code without logo

 

La Torre Nera - Stephen King Copyright © 2009-2014