stephen king, la torre nera, cuthbert allgood, ka-tetCuthbert fa parte del primo Ka-Tet di Roland, insieme ad Alain e Jemie. Cuthbert è sempre stato il miglior amico di Roland, fin dall'infanzia, dal momento in cui, ancora in fase, giocavano insieme.

Cuthbert e Roland hanno affrontato insieme l'addestramento per diventare pistoleri, dandosi spesso man forte l'uno con l'altro. In particolare, un episodio è rimasto impresso nella mente di Roland, un ricordo molto vivido. Cort, il loro mestro, punì Cuthbert lasciandolo senza cena e senza colazione. Lui e Roland andarono allora dal cuoco Hax, che sempre in queste occasioni dava qualcosa da mangiare ai ragazzi. Quella volta però, i due ragazzi scoprirono che Hax era un traditore e dopo averlo denunciato, questo viene impiccato. I due vogliono assistere all'esecuzione, ma attanagliati dalla paura, lo fanno tenendosi per mano.

Steve Deschain invia Roland in missione lontano da Gilead, poco dopo aver conquistato le sue pistole, e gli dice di portare con sè due amici ("ma non quello che ride sempre. Sarebbe più utile un cane che abbaia"). Roland sceglie Cuthbert e Alain, con i quali si reca a Mejis. QUi Roland si innamora di Susan e questa relazione mette a rischio sia l'amicizia tra Cuthbert e il pistolero, sia l'intero Ka-Tet. Al culmine della rabbia, Cuthbert colpisce Roland, ridestandolo da suo torpore.

Mentre si trova nella città di Hambry, Cuthbert assume l'identità di Arthur Heath ed incontra Sheeme Ruiz, un ragazzo con handicap mentale, ma dotato del "tocco", una particolare facoltà extra-sensoriale. Cuthbert salva Sheemie dai "Cacciatori Della Bara", guadagnandosi così la sua eterna fiducia.

In Mejis Cuthbert suole girare con il cranio di un uccello appeso al pomolo della sella, oppure direttamente al collo. Spesso si trova a fare discorsi con il teschio, del quale interpreta i pensieri. Il suo cavallo si chiama Glue Boy, nome che ricorda la colla che viene prodotta dal tessuto connettivo del cavallo. Roland si lamenta in continuazione del senso dell'umorismo del suo amico.

Cuthbert appare quindi come persona molto sociale, spiritosa e divertente, spesso ammonito dai suoi compagni perchè parla troppo. Spesso Roland si mostra insoferrente alle sue battute, arrivando definirlo un "Ka-Mai", ovvero un folle, appellativo che darà poi a Eddie Dean. Infatti, le similitudini tra Eddie e Cuthbert sono notevoli, al punto da far pensare che essi siano "gemellanti".

stephen king, la torre nera, cuthbert allgood, ka-tetOltre al lato scherzoso del suo carattere, durante l'avventura di Mejis Cuthbert mostra di essere anche un sentimentale. In particolare, gli vengono le lacrime agli occhi quando vede un poncho al mercato che gli ricorda la madre e rimane particolarmente turbato dall'incursione di Elred Jonas nel loro dormitorio, quando trova la foto dei suoi genitori orribilmente rovinata.

Cuthbert Allgood trova infine la morte nella terribile battaglia di Jericho Hill, ucciso da una freccia in un occhio scagliata da Randall Flagg (sotto le spoglie di Filaro). Cuthbert rimane fedele a sè stesso fino alla fine, continuando a ridere fino alla morte.

Scarica App

Inquadra il QR Code e scarica l'app per essere sempre aggiornato sul mondo di Stephen King.

 

 

qr code without logo

 

La Torre Nera - Stephen King Copyright © 2009-2014