stephen king, la torre nera, john farson, il buonoJohn Farso, dello "Il Buono", è il leader della rivoluzione che porterà alla rovina Gilead. Egli fa appello alla gente comune, con l'intenzione di porre fine all'addestramento dei pistoleri e una ridistribuzione dei poteri. Dichiara che la sua intenzione è quella di sostituire il feudalesimo con la democrazia; tuttavia, le sue azioni e la sua campagna, dimostreranno presto che le sue intenzioni sono ben lungi dal rendere tutti uguali, con gli stessi diritti.

Durante una missione, mentre Roland Deschain ed i suoi amici Cuthbert Allgood e Alain Johns si trovavano nella baronia di Mejis, scoprirono un disegno dell'allevatore locale per fornire petrolio a Farson. Se Farson fosse riuscito a raffinare quel petrolio, avrebbe potuto usarlo nelle vecchie macchine da guerra per sconfiggere i pistoleri. Per fortuna, i tre amici riuscirono ad incendiare il petrolio e ad evitare che finisse nella mani di Farson. Tuttavia, riuscirono solo a ritardare la caduta di Gilead.

 

Si conosce poco delle battaglie in cui John Farson sconfisse i pistoleri. L'ultima battaglia fu quella di Jericho Hill. Fu la battaglia in cui i vecchi amici di Roland morirono, e in cui egli stesso rimase gravemente ferito.

 Farson viene descritto come un uomo alto, con lunghi capelli neri portati disordinatamente, che inconrniciano un viso che pare una maschera di sangue. Si sa poco della sua storia prima della rivoluzione, a parte il fatto che egli iniziò la sua carriera come un comune fuorilegge, un rapinatore a Garland e Desoy. 

 John Farson è in stretta relazione con un altro importante personaggio della saga, Walter o'Dim. Inizialmente pare che i due siano la stessa persona, come suggerisce un passaggio presente nel terzo volume, "Terre Desolate":

"Con la morte di Tick-Tock, il vero Mago fa un passo avanti. È il vecchio nemico di Roland, Marten Broadclock, conosciuto in alcuni mondi come Randall Flagg, in altri come Richard Fannin, in altri come John Farson (Il Buono)."

Tuttavia non ci sono prove che i due siano effettivamente la stessa, a parte il fatto che entrambi usano lo stesso sigul, che poi altri non è che il sigul del Re Rosso (l'occhio rosso). 

 

 Un chiarimento definitivo su questo punto, lo si ha nel fumetto "Nascita di un pistolero", nel quale Walter e Jhon Farson sono presentati come due persone differenti, entrambi al soldo del Re Rosso. I due sembra abbiano pari autorità: Walter viene presentato come "Ministro di Stato", mentre Farson come "Ministro della Guerra". 

Scarica App

Inquadra il QR Code e scarica l'app per essere sempre aggiornato sul mondo di Stephen King.

 

 

qr code without logo

 

La Torre Nera - Stephen King Copyright © 2009-2014